seminatrice di scintille

proboscide tra i fianchidai violenti barritila forzadelle paroleeppure è nulla da quale lato delcorpo muove l’interodella voce?e si allunga nella notteverso te scomodo sognouna permanenza a singhiozzo-sei via e sei lì-gestiscein un bisbiglio il cambiodelle finestre intime da cuiscioglie sul filo la voceseminatrice di scintilleil suono è un interludiobrucia impazienza e qualcuno preparala sua carnealContinua a leggere “seminatrice di scintille”