cronache dal mondo

Qui tra i muri è freddola rabbia non ha più nulla di sexyné toast da offrireCome in un quadro di Max Ernstgira gente che ha scambiatola scarpa della madre per la sciarpa e se l’è appesa al collo:vanno tutti in cerca della propria pazziala coscienza non abita piùla parola Io sono la reincarnazionedi un tostapane